Migranti: Gabrielli, no a dossier fango

"Amnesty international invece di stare chiusa in convegni o a Ventimiglia venga nei porti siciliani e vedrà il grande lavoro di uomini e donne delle forze dell'ordine che si spendono, anche dal punto di vista umanitario, nell'accoglienza di migranti". Così il capo della polizia, Franco Gabrielli, a Catania, che si dice "amareggiato da chi parla di violenza" e ritiene quindi "doveroso fare queste sottolineature per difendere uomini e donne infangati da dossier che sono confezionati in altri contesti". "Donne e uomini della polizia di Stato, con professionalità e umanità, lavorano nei porti siciliani e sono d'esempio a tutti - sottolinea il prefetto Gabrielli all'inaugurazione della nuova sede del commissariato Librino a Catania - e quando sono infangati da dossier confezionati in altri contesti allora credo che per il capo della polizia sia doveroso fare queste sottolineature. Il che non significa che ci sottraiamo al giudizio e alla verifica perché abbiamo la coscienza a posto a tutti i livelli".

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Colf incastrata dalle telecamere
    Catania Oggi
  2. Catania, tranciano rami rete telecomunicazione: Telecom chiederà risarcimento
    La Sicilia.it
  3. Referendum, D'Alema scherza all'uscita dal seggio: 'La matita era buona'
    Catania Oggi
  4. Referendum costituzionale, alle ore 19 in provincia di Catania ha votato il 46,17%
    Catania Oggi
  5. Calcio Catania, risoluzione del contratto con il portiere Matosevic
    Catania Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sant'Agata li Battiati

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...